Fininvest

Finanziaria di Investimento - Fininvest S.p.A. è l'azienda che detiene il reparto azionario della famiglia Berlusconi, fondata da Silvio Berlusconi nel 1975. È considerata una delle più potenti holding italiane ed europee. Dal 2005, dopo la morte di Aldo Bonomo, è presieduta da Marina Berlusconi e l'amministratore delegato è Danilo Pellegrino. Il gruppo conta più di 15.000 dipendenti. 

Nel 1988 la Fininvest era il terzo gruppo italiano, dopo FIAT e Montedison. 

Negli anni Novanta è oggetto di un grande riassetto quando Franco Tatò ne diventa amministratore delegato e viene avviato un piano di ristrutturazione che porta anche alla quotazione in borsa delle società controllate.  

Il settore televisivo viene successivamente riorganizzato nel 1994 come Mediaset S.p.A. (oggi MFE – MediaForEurope), aperto a soci esterni (Al Waleed, Leo Kirch, Johann Rupert), e quindi collocato anch’esso in borsa nell’aprile 1996. 

Nel 2023, il dividendo della Fininvest è stato di 100 milioni di euro. 

La società non è quotata in borsa in senso tradizionale. La società olandese MFE è quotata alla Borsa Italiana e il suo azionista di controllo è la stessa Fininvest. 

Manager che fanno parte di Fininvest

Trend quotazioni Fininvest

Apertura Massimo Minimo (aggiornato al )

Il grafico rappresenta l’evoluzione della quotazione in borsa.

Alcune aziende appartenenti al settore Media e Telco

(In ordine casuale) Adnkronos, Ansa, Cairo Communication, Gruppo Mondadori, Iliad, Italiaonline, LaPresse, Mediaset, Open Fiber, Tim, Vivendi, Natuzzi, Poltronesofà, Scavolini, Veneta Cucine, Rai, Tim, INWIT, Sky Italia, Discovery Italia, Ericsson Italia, Flos B&B Italia Group, Fondazione La Stampa