STMicroelectronics

STMicroelectronics, conosciuta anche come STM o semplicemente ST, è un'azienda italo-francese produttrice di componenti elettronici a semiconduttore.

Nata nel giugno 1987 dalla fusione dell'italiana SGS Microelettronica e della francese Thomson Semiconducteurs, nel maggio 1998 è stata rinominata STMicroelectronics a seguito del ritiro dal capitale della stessa Thomson SA.

Il gruppo è uno dei più grandi produttori mondiali di componenti elettronici, usati soprattutto nell'elettronica di consumo, nell'automotive, nelle periferiche per computer, nella telefonia cellulare e nel settore industriale.

Negli anni l'azienda ha visto diverse acquisizioni e lo sviluppo e la produzione di diverse tecnologie e componenti elettronici applicati nell'elettrotecnica, nell'informatica e nell'elettronica.

STMicroelectronics è membro dell'Istituto europeo per le norme di telecomunicazione ed è quotata alle borse di Parigi, New York e Milano.

Manager che fanno parte di STMicroelectronics

Trend quotazioni STMicroelectronics

Apertura Massimo Minimo (aggiornato al )

Il grafico rappresenta l’evoluzione della quotazione in borsa.

Alcune aziende appartenenti al settore Tech

(In ordine casuale) Amazon, Capgemini, Engineering, Huawei, IBM Italia, Nexi, Nintendo, Samsung, SeSa, Siemens Italia, ABB, Amplifon, Apple, Ariston, Brembo, Cementir Holding, CIR, Danieli & C., De' Longhi, Edizione, Fincantieri, Huawei, IBM, IMA, LEGO, Leonardo, Nintendo, Nuovo Pignone, Pampers, Pirelli, Samsung, Siemens, Technogym, Tenaris, Whirpool, Microsoft Italia, Interpump Group