Giovanni Rana

Giovanni Rana

Biografia

Giovanni Rana nasce a Cologna Veneta (Veneto) nel 1937. Fin da giovanissimo, all’età di 11 anni va’ a lavorare come garzone nel panificio di famiglia. Nel 1961 produce, in un piccolo laboratorio artigianale, tortellini fatti a mano dove lavora in collaborazione con l’allora fidanzata. Nel 1968 brevetta la prima macchina per la produzione del tortellino per velocizzare la produzione e accontentare il maggior numero di clienti. La vera grande rivoluzione di Giovanni Rana nasce dal desiderio di far avere al consumatore prodotti alimentari di veloce preparazione ma dal livello qualitativo elevato. Diventa famoso presso il grande pubblico intorno ai primi anni ’90 grazie alle campagne pubblicitarie sia in televisione che sulla carta stampata. Nel 2006 gli è stata conferita la laurea honoris causa in Relazioni pubbliche. Il Pastificio Rana si espande anche all’estero con uno stabilimento a Chicago e un ristorante a New York.





 

Citazioni

Non passa giorno che qualcuno non mi chieda di quotare la mia azienda in Borsa. Sinceramente mi auguro di non farlo mai (...) Mi conterebbero le volte che respiro e io non sono abituato così

Se le giovani spose non hanno più il tempo per fare i tortellini, li farò io per loro!

 

Giovanni Rana

Curiosità

Studiare non gli è mai piaciuto, infatti inizia a lavorare molto giovane insieme alla fidanzata, lei faceva il ripieno e lui la pasta. Con 18.000 lire si compra un motorino usato, con cui inizia a consegnare di persona i tortellini casa per casa ai suoi primi clienti. La mamma spesso soleva dirgli in dialetto veneto: “quel fiol e le matto”. Negli anni Novanta, Giovanni Rana ebbe l’idea vincente di diventare il testimonial dei suoi prodotti e iniziò ad apparire negli spot con le star del cinema da Marilyn Monroe a Clark Gable. «Ti faresti raccontare cento volte del suo incontro con John Travolta, a New York, “quando semo andà con Clinton” alla festa della comunità italiana. “E allora Travolta mi ha detto: ’Io la conosco, lei è Johnny Tortellino». Padre di Gian Luca, che attualmente è l’Amministratore Delegato dell’azienda.

Video