Vito Gamberale

Vito Gamberale

Biografia

Vito Gamberale nasce a Castelguidone (Chieti) nel 1944. Laureato in Ingegneria Meccanica presso l’Università di Roma La Sapienza, avvia la sua carriera presso una partecipata del Gruppo ENI per poi passare all’IMI, dove si occupa di valutazione di imprese industriali, sviluppando una profonda conoscenza del tessuto industriale e produttivo del Paese. Alla fine degli Anni ‘70 è Responsabile per le acquisizioni e le privatizzazioni presso Gepi (Società per le Gestioni e Partecipazioni Statali). Negli Anni ’80 si occupa della privatizzazione del settore tessile e di altri settori non core del Gruppo ENI. Negli Anni ’90 contribuisce al vertiginoso sviluppo della telefonia mobile in Italia, ricoprendo gli incarichi di AD della SIP, Direttore Generale di Telecom Italia e, successivamente, primo AD di TIM. Negli Anni Duemila guida la trasformazione di Autostrade per l’Italia in multinazionale. Nel 2007 è protagonista della nascita di F2i SGR, di cui sarà AD fino al 2014. Dal 2015 al 2018 è Presidente di Quercus Assets Selection. Attualmente è Presidente di Iterchimica, società leader nel settore degli additivi per pavimentazioni stadali stradali, e Presidente di ITEЯ Capital Partners, da lui fondata nel 2020. 




 

Video