Cairo 1/o tra manager per web-reputation

Urbano Cairo rimane saldamente in testa alla classifica stilata dall'Osservatorio Reputation Manager, che "misura" la reputazione web dei manager italiani. Cairo, con un punteggio di 75/100, precede Claudio De Scalzi (Eni) e Giuseppe Recchi (Telecom), rispettivamente a 65 e a 61 punti. Secondo l'Osservatorio, cala invece Sergio Marchionne, 5/o con 58 punti, preceduto in classifica da Diego della Valle (58 punti). "Urbano Cairo - scrive l'Osservatorio - mantiene la prima posizione grazie a diversi elementi, come il nuovo piano per il rilancio di Rcs, la presentazione della nuova versione di Io Donna e di un nuovo settimanale da 100mila copie, e la candidatura promossa dalla Lega Nord per l'Ambrogino D'oro, premio che celebra le Civiche Benemerenze milanesi, simbolo di grande prestigio per la città". Nata nel 2004, Reputation Manager è la prima società ad aver introdotto in Italia il concetto di "ingegneria reputazionale".

L'articolo completo su Ansa.it