Rassegna Stampa

Chi ha più peso sul web

11 gennaio 2021

Anno di pandemia, certo, ma anche d’impennata negli accessi a Internet, di fusioni fra grandi imprese (Fca-Psa, Intesa-Ubi), di ragionamenti (ancora) su una maggiore sostenibilità dell’economia. E di calo delle attività del tempo libero, come le partite di calcio allo stadio.

Riflette tutto questo la classifica 2020 Top Manager Reputation che, stilata alla fine dello scorso dicembre, dà un punteggio ai dirigenti e agli imprenditori in base alla loro reputazione online. Su tutti i mezzi: la carta (che finisce online) e il web, dove questa volta chi è stato più presente, chi ha comunicato di più, ha scalato le vette della notorietà.

L’articolo pubblicato su L’Economia del Corriere della Sera:

News correlate

Un trimestre d'oro che fa bene a banchieri e ceo

Maggio, tempo di trimestrali. Carlo Messina guida la Top Manager Reputation di maggio 2024, seguito da Descalzi e Orcel...

3/06/2024

Leadership ed Esg, cambiano i vertici della classifica

Ad aprile leadership e Esg sono i principali driver di posizionamento nella Top Manager Reputation, oggi su L'Economia ...

6/05/2024

Top Manager Reputation: Messina torna in vetta. Descalzi e Orcel sul podio

L’osservatorio di aprile registra il sorpasso dell’ad di Intesa Sanpaolo che, terzo il mese scorso, riconquista la v...

6/05/2024

Descalzi, Orcel e Messina sul podio dei capi azienda

Cambia a marzo il podio di Top Manager Reputation, l'Osservatorio permanente di Reputation Manager sui top manager con ...

9/04/2024