Rassegna Stampa

Fra i manager più rispettati si fanno strada i re della moda

13 maggio 2023

In una fase di avvicendamenti ai vertici delle grandi aziende italiane, è interessante leggere la classifica Top Manager Reputation di Reputation Science, osservatorio permanente sulla migliore reputazione online dei più importanti manager italiani .

Nella classifica generale al primo posto c’è Claudio Descalzi (82,69), confermato per la quarta volta alla guida di Eni e forte degli endorsement del mondo della politica e dell’economia. Segue il numero uno di Intesa Sanpaolo, Carlo Messina (79,64), le cui parole sulla solidità delle banche italiane dopo il crollo di Credit Suisse e della Svb hanno rassicurato i mercati. La novità è rappresentata da Giorgio Armani (77.68), per la prima volta sul podio dei primi 150 manager d’Italia, che ha annunciato la partnership con Italia team per Milano Cortina 2026 e il progetto benefico Armani Acqua for life.

L'articolo completo su La Verità:

News correlate

Un trimestre d'oro che fa bene a banchieri e ceo

Maggio, tempo di trimestrali. Carlo Messina guida la Top Manager Reputation di maggio 2024, seguito da Descalzi e Orcel...

3/06/2024

Leadership ed Esg, cambiano i vertici della classifica

Ad aprile leadership e Esg sono i principali driver di posizionamento nella Top Manager Reputation, oggi su L'Economia ...

6/05/2024

Top Manager Reputation: Messina torna in vetta. Descalzi e Orcel sul podio

L’osservatorio di aprile registra il sorpasso dell’ad di Intesa Sanpaolo che, terzo il mese scorso, riconquista la v...

6/05/2024

Descalzi, Orcel e Messina sul podio dei capi azienda

Cambia a marzo il podio di Top Manager Reputation, l'Osservatorio permanente di Reputation Manager sui top manager con ...

9/04/2024