Urbano Cairo si conferma il dirigente italiano con la miglior reputazione online, davanti a Sergio Marchionne e Giuseppe Recchi.

Anche nel periodo dicembre 2016-gennaio 2017 Urbano Cairo rimane in testa alla classifica di Reputation Manager, che misura la reputazione web dei manager italiani, prendendo in considerazione quattro macro-aree: l’immagine percepita (ricavata da indicatori come i suggest e le ricerche correlate), la presenza enciclopedica (wiki), la presenza sui canali del Web 1.0 (news e menzioni) e su quelli del Web 2.0 (blog e social network).Con 75,8 punti su 100, l’editore non solo si conferma in prima posizione, ma vede la sua reputazione crescere nel punteggio (+2,26) rispetto alla precedente rilevazione. I temi rilevanti per la sua identità digitale riguardano principalmente il rispetto da parte di RCS dei tempi stabiliti (fine 2016) per rimborsare la rata da 25 milioni di euro alle banche e l’elezione a imprenditore dell’anno 2016 secondo la testata Milano Finanza, scelto tra oltre sessanta fra banchieri, avvocati e imprenditori.

L'articolo completo su PrimaOnline.it