IMA

IMA (Industria Macchine Automatiche) è una multinazionale italiana leader mondiale nella progettazione e produzione di macchine automatiche per il confezionamento di prodotti farmaceutici, alimentari, cosmetici, tè e caffè. Fondata nel 1961 a Bologna, IMA è quotata in Borsa dal 1995 ed è presente in oltre 80 Paesi con stabilimenti e filiali commerciali.

La società fornisce soluzioni altamente customizzate che ottimizzano i processi produttivi e il packaging di beni di largo consumo, dalle compresse ai dentifrici. Grazie alla focalizzazione su nicchie di mercato ad alto valore aggiunto, IMA si è affermata come partner globale per l'automazione industriale in settori chiave come farmaceutico, cosmetico, food & beverage.

Manager che fanno parte di IMA

Alcune aziende appartenenti al settore Industria

(In ordine casuale) ABB, Affidea, Amplifon, Automobili Lamborghini, Brembo, CIR-Compagnie Industriali Riunite, Confindustria Servizi HCFS, FCA, Ferrari, Icro Coatings, JLL Italia, Leonardo, Mapei, Novamont, Piaggio, Pirelli, Policlinico Gemelli, Renault Group, Stellantis, Technogym, Gruppo Danieli, 21 Invest, Allianz, Assicurazioni Generali, Azimut Holding, Banca Generali, Banca Mediolanum, Banca Popolare di Sondrio, Banca Sella Holding, Banco BPM, BNL BNP Paribas, Borsa Italiana, BPER Banca, Cassa Depositi e Prestiti, Cattolica Assicurazioni, Credem, Crédit Agricole Italia, Deutsche Bank, Eurovita, Exor, FinecoBank, FSI, Illimity Bank, Intesa Sanpaolo, Mediobanca, Monte dei Paschi di Siena, Poste Italiane, Sace, Società Reale Mutua di Assicurazioni, UniCredit, Unipol, Epta, Angelini Industries, Amplifon, Ferrari, Leonardo, Pirelli, Prysmian, Recordati, Stellantis, STMicroelectronics, Tenaris, Iveco, Interpump Group, CNH Industrial, DiaSorin, GSA Gruppo Servizi Associati, Dallara, Gruppo Riva, Nexi