Stellantis

Stellantis è uno dei principali produttori automobilistici al mondo. Nata a gennaio 2021 dalla fusione tra i gruppi FCA e PSA, l'azienda possiede brand come Fiat, Alfa Romeo, Maserati, Peugeot, Citroen, Opel e Chrysler. 

L'azienda ha una presenza globale con stabilimenti produttivi e attività commerciali in oltre 130 paesi e punta a diventare il leader della mobilità sostenibile attraverso l’elettrificazione e lo sviluppo di software avanzati per i veicoli.

Manager che fanno parte di Stellantis

Trend quotazioni Stellantis

Apertura Massimo Minimo (aggiornato al )

Il grafico rappresenta l’evoluzione della quotazione in borsa.

Alcune aziende appartenenti al settore Industria

(In ordine casuale) ABB, Affidea, Amplifon, Automobili Lamborghini, Brembo, CIR-Compagnie Industriali Riunite, Confindustria Servizi HCFS, FCA, Ferrari, Icro Coatings, JLL Italia, Leonardo, Mapei, Novamont, Piaggio, Pirelli, Policlinico Gemelli, Renault Group, Technogym, Gruppo Danieli, 21 Invest, Allianz, Assicurazioni Generali, Azimut Holding, Banca Generali, Banca Mediolanum, Banca Popolare di Sondrio, Banca Sella Holding, Banco BPM, BNL BNP Paribas, Borsa Italiana, BPER Banca, Cassa Depositi e Prestiti, Cattolica Assicurazioni, Credem, Crédit Agricole Italia, Deutsche Bank, Eurovita, Exor, FinecoBank, FSI, Illimity Bank, Intesa Sanpaolo, Mediobanca, Monte dei Paschi di Siena, Poste Italiane, Sace, Società Reale Mutua di Assicurazioni, UniCredit, Unipol, IMA, Epta, Angelini Industries, Amplifon, Ferrari, Leonardo, Pirelli, Prysmian, Recordati, STMicroelectronics, Tenaris, Iveco, Interpump Group, CNH Industrial, DiaSorin, GSA Gruppo Servizi Associati, Dallara, Gruppo Riva, Nexi