Giorgio Squinzi

Industria
Giorgio Squinzi
44,8
46°

Amministratore Delegato Mapei

Giorgio Squinzi nasce nel 1943 a Cisano Bergamasco, in provincia di Bergamo. Conseguita la laurea in chimica industriale all'Università di Milano inizia la sua carriera lavorativa nell'azienda di famiglia, attiva dal 1937 nella produzione di collanti per pavimentazioni leggere. Nel 1970, fonda insieme al padre la Mapei (Materiali ausiliari per edilizia e industria) e nel 1976 ne diventa Direttore Generale. Dal 1997 al 2003 svolge la carica di Presidente di Federchimica. Nel 2002, viene eletto Presidente di ABM (Assembly Business Member) e, sempre nello stesso anno riceve la laurea ad honorem in Ingegneria Chimica dal Politecnico di Milano. Tra il 2003 e il 2004 porta la Mapei ad investire nel calcio (sua grande passione). Nel 2005 Giorgio Squinzi viene eletto a capo della Federazione Nazionale dell'Industria Chimica e, l'anno successivo, riceve la nomina di vice presidente della Confederazione delle Industrie Chimiche Europee. Nel 2012 Giorgio Squinzi viene eletto Presidente di Confindustria. Nel 2016 lascia il vertice di Confindustria per scadenza del mandato.

VIDEO

FOTO (da Google Images)