Maurizio Tamagnini

Presidente del Consiglio di Sorveglianza di STMicroelectronics

80°
Posizione
Tech
Posizione nel settore
-4,5%
Var. 3 mesi
-12,7%
Var. 1 anno
45,12
Punteggio maggio 2024
53,31 marzo 2023
Punteggio massimo ottenuto
39° maggio 2022
Posizione migliore raggiunta

Top Manager Certificate: i migliori risultati di Maurizio Tamagnini in classifica 

Apri il certificato

Biografia Maurizio Tamagnini

Maurizio Tamagnini è Presidente del Consiglio di Sorveglianza di STMicroelectronics dal 2020 e Amministratore Delegato di FSI dalla sua costituzione (2016). In precedenza è stato Amministratore Delegato di Fondo Strategico Italiano dal 2011 al 2016 e ha rivestito il ruolo di Head of Southern Europe for Corporate and Investment Banking per Bank of America Merrill Lynch, di cui è stato membro dell’Executive Committee per l’area EMEA. Nella sua esperienza di oltre vent’anni, ha curato più di un centinaio di operazioni di finanza straordinaria, private equity, debito ed equity. La sua carriera lo ha portato a lavorare a New York, Londra e Milano. Ha conseguito una laurea con lode in Economia monetaria internazionale presso l’Università Bocconi di Milano e effettuato studi di specializzazione presso il Rensselaer Polytechnic Institute di Troy (Stato di New York, USA).

Trend reputazione online per Maurizio Tamagnini

Il grafico rappresenta l’evoluzione nel tempo della reputazione online del manager. L’indice reputazionale è rappresentato da uno score che va da 0 a 100

Trend posizione in classifica per Maurizio Tamagnini

Il grafico rappresenta l’evoluzione nel tempo della reputazione online del manager.

Trend quotazioni STMicroelectronics

Il grafico rappresenta l’evoluzione della quotazione in borsa.

Trend reputazione online del settore Tech

Il grafico rappresenta l’evoluzione nel tempo della reputazione online dei manager del settore attualmente in analisi. Il valore medio è calcolato sulla base dei cinque manager score più alti del settore.

Video

News Correlate

Merger & Acquisition Summit – 14 aprile 2021

Le M&A sono strategie di finanza straordinaria e rappresentano un settore chiave per l'economia del nostro paese..

20 aprile 2021

Made in Italy’ Brands Need Size to Survive, FSI’s Chief Says

Italian fashion companies need to strengthen their capital structures and many should look to join forces in order to compete in the future

28 gennaio 2021

"Il turismo non pensi solo al mare"

Il manager Tamagnini: "Servono pacchetti per i nosti magnifici borghi"

27 dicembre 2020

Tamagnini (ST): «Non solo moda e design, il made in italy è hi-tech»

Maurizio Tamagnini guida da amministratore delegato FSI, uno dei primi tre più grandi fondi di capitale per la crescita in Europa

30 luglio 2020

Private equity, la strada di Tamagnini «È tempo di allearsi con l’impresa»

«Il capitale di rischio ha un ruolo cruciale perché trasferisce il risparmio». «A Milano una cittadella hi tech ache avrà nei fondi il motore finanziario»

28 marzo 2020

Tamagnini (Fsi): «Sul piatto ci sono 1,4 miliardi. Aziende, vi aiuterò a restare in Italia»

Ha chiuso la raccolta del Fondo FSI con fondazioni, grandi banche e investitori esteri come Tikehau. E ora vuole far crescere le buone società con i capitali privati. Segue il modello francese di aggregazioni nella moda, a cominciare da Missoni. E vuole replicare il successo di Sia a Crema. Perché, dice, è l’industria sana che ci salverà

11 febbraio 2019

Milano Fashion Global Summit 2018, Maurizio Tamagnini

Il ceo di FSI sarà tra i relatori del convegno Sustainable fashion, sustainable lifestyle sul tema della sostenibilità. 
 

16 ottobre 2018

Per dare vita a un polo del lusso in Italia non basta affidarsi al nostro genio

Senza il supporto della finanza sempre più aziende di moda italiane finiranno all’estero. Parla Maurizio Tamagnini, ad di Fondo FSI

7 ottobre 2018

MISSONI, FONDO FSI RILEVA IL 41,2% PER 70 MILIONI

FSI entra in Missoni. La famiglia Missoni e FSI, per conto di FSI I, hanno raggiunto un accordo relativo all'ingresso di FSI nel capitale di Missoni.

15 giugno 2018